progetti miur

Alimentazione e Sport nel Parco delle Dolomiti Lucane

 

ITINERARIO

Sportivo

Culturale

Naturalistico

Enogastronomico

 

PERCORSO

POLICORO (MT)

VIETRI DI POTENZA (PZ)

PIETRAPERTOSA (PZ)

MATERA (MT)

  

DURATA

4 notti - 5 giorni

 

PARTNER ORGANIZZATIVO

CIRCOLO VELICO LUCANO

Via lido snc

Policoro (MT)

circolovelicolucano@gmail.com

+39 0835 910097

www.circolovelicolucano.it

 

 

PARTNER CULTURALE

CIRCOLO CULTURALE “LA SCALETTA”

Via Sette Dolori, 10 - Rione Sassi

Matera (MT)

info@lascaletta.net

+39 0835 336726

www.lascaletta.net

 

SCUOLE

ISTITUTO COMPRENSIVO “G. PASCOLI”

Matera (MT)

www.scuolapascolimatera. gov.it

 

ASSOCIAZIONI

PRO LOCO PIETRAPERTOSA

Pietrapertosa (PZ)

http://www.prolocopietrapertosa.it

La Lucania è stata crocevia di popolazioni eterogenee, ognuna delle quali ha contribuito alla sua crescita culturale e territoriale. Le sue floride terre, ricche di acqua e fiumi navigabili, sono state scenario di miti e leggende, battaglie e rivoluzioni. Riscopriamo la Basilicata, patria della sostenibilità ambientale, culturale e sociale.

 

1° GIORNO - Arrivo presso le strutture ospitanti sulla costa ionica lucana. Accoglienza e sistemazione. Presentazione delle attività e illustrazione del programma

POLICORO - Visita alla Piazza Eraclea a cura del Comune di Policoro

La formazione della Città di Policoro procede da quella importante “stagione legislativa” di riforma economica e sociale nota come “Riforma Fondiaria”, che ha interessato vaste aree del Mezzogiorno rurale e che mai, come nel Metapontino, ha condotto ad una rifondazione territoriale di successo, favorendo un’economia agricola di eccellenza che ora si accompagna ad una importante fioritura del turismo.

CENA

 

2° GIORNO

2° GIORNO - Mattina – PIETRAPERTOSA - Partenza alla volta della città di Pietrapertosa e visita del centro storico della città a cura del Comune.

Il territorio comunale di Pietrapertosa, insieme ai territori dei paesi limitrofi, forma il Parco delle Dolomiti Lucane. Pietrapertosa fa parte del Club dei borghi più belli d'Italia, che comprende quasi 200 località situate lungo tutta la penisola. Di particolare interesse è la visita al centro storico e il “Percorso delle sette pietre”, un progetto che recupera un antico sentiero contadino di circa 2 km, che collega i Comuni di Pietrapertosa e Castelmezzano, esaltando durante il percorso le tradizioni popolari del Paese. Il percorso trae ispirazione dai racconti tramandati oralmente fra le generazioni e dall’immaginario collettivo su cui si fonda il testo «Vito ballava con le streghe» di Mimmo Sammartino. Lungo il sentiero la narrazione si traduce in forme visive, sonore ed evocative.

PRANZO

Pomeriggio - VIETRI DI POTENZA - Visita alla cittadina a cura del Comune.

Vietri, oltre ad avere un ampio ed apprezzato patrimonio gastronomico, specialmente per i prodotti da forno come calzoni con la minestra, è stata insignita del riconoscimento della città dell’olio, per via dell’elevatissima qualità dell’olio extravergine di oliva prodotto in questo territorio. Il comune di Vietri promuove la cultura del KM 0 e rifiuti free, con l’obiettivo di azzerare completamente i rifiuti e utilizzare esclusivamente prodotti del territorio e quindi della dieta mediterranea.

CENA

 

3° GIORNO – Mattina - POLICORO - KITESURF e SUP

Le lezioni vengono impartite a terra utilizzando un simulatore, affinché l’allievo possa approcciarsi a queste nuove e coinvolgenti attività sportive in piena sicurezza; la finalità è acquisire un buon equilibro ed una buona padronanza del mezzo tenendo conto delle mutevoli condizioni riferite al vento e alle onde che costituiscono elementi di variabilità. Laboratorio Nautico - Approfondimenti su nodi, rosa dei venti e bollettino meteo. Percepire una raffica prima che arrivi e muoversi in mare in piena sicurezza non sarà più un problema.

PRANZO

Pomeriggio – POLICORO - Attività di Tiro con l’arco e Tornei di Beach volley e Beach soccer.

Gli studenti avranno modo di sperimentare le loro abilità in giochi di squadra e giochi individuali. L’ambiente naturale sarà lo sfondo ideale durante le competizioni; la concentrazione, la dinamicità e la prontezza dei riflessi sono le qualità necessarie per ottenere i migliori risultati.

CENA

 

4° GIORNO Mattina - POLICORO - Barca a vela.

Lezione teorica e uscita didattica in barca a vela conparticolare riferimento all’armo e disarmo dell’imbarcazionee alle procedure di uscita e rientro.

PRANZO

Pomeriggio - POLICORO - Equitazione

Lezione di equitazione presso il maneggio sito nella Riserva Naturale del Bosco Pantano. Primo approccio con il cavallo: il “Battesimo della sella”. Un'esperienza a tutto tondo che insegna ai ragazzi l'arte della pazienza e della determinazione. Quando, come e perché avvicinare i più piccoli al mondo dell'equitazione, guidati dai consigli degli esperti. Laboratorio di alimentazione: studiare la stagionalità e le proprietà organolettiche e nutritive; approfondire la dieta mediterranea per una sana e corretta alimentazione.

CENA

 

5° GIORNO - Mattina - MATERA - Visita guidata e laboratorio enogastronomico a cura dell’Istituto Comprensivo “G. Pascoli” Matera

La tradizione culinaria materana ruota intorno al pane e ai sui derivati, elementi che da sempre caratterizzano la storia della città. Sarà proposta la visione di un video sulla tradizione del pane. A seguire, gli studenti verranno coinvolti in laboratori partecipativi enogastronomici del gusto, in cui si realizzerà “la cialledda fredda”, piatto tipico della tradizione materana.

PRANZO

Pomeriggio - MATERA - Visita guidata all’interno dei Sassi a cura del Circolo Culturale “La Scaletta”.

Partenza dalla Cattedrale della Madonna della Bruna e di Sant'Eustachio, discesa da via S. Nicola del Sole, visita alla Civita, visita alla casa di Ortega, proseguendo visita al complesso Madonna delle Virtù, S. Nicola dei Greci con visita anche alla mostra di Salvador Dalì. Continuando si percorre la strada panoramica che porta a piazza S. Pietro Caveoso, percorso panoramico dalla Madonna dell’Idris, discesa per via Buozzi, risalita per calata Ridola e visita a palazzo Lanfranchi, sede della pinacoteca. Durante il ritorno in bus, eventuale sosta a Pietrapenta per visita alla Cripta del Peccato Originale.

Rientro nelle proprie sedi

I soggetti segnalati quali partner organizzativi e culturali dei percorsi indicati sono stati individuati dagli enti locali firmatari dell’Accordo Quadro MIUR – Regione Basilicata-Comune di Matera e Comune di Policoro siglato il 22 gennaio 2018 . I rapporti con le istituzioni scolastiche lucane che partecipano all’iniziativa sono gestiti dal MIUR per il tramite dell’USR Basilicata.

FaLang translation system by Faboba